CONTRIBUTO UNA TANTUM DA € 300,00 O € 600,00 PER COLF E BADANTI
CONTRIBUTO UNA TANTUM DA € 300,00 O € 600,00 PER COLF E BADANTI

AVVISO PUBBLICO

REGIONE LAZIO

Assessorato Lavoro e nuovi diritti, Formazione, Scuola e Diritto allo Studio universitario, Politiche per la ricostruzione Direzione Regionale Istruzione, Formazione, Ricerca e Lavoro Piano Generazione Emergenza COVID-19

Avviso Pubblico

“Un ponte verso il ritorno alla vita professionale e formativa: misure emergenziali di sostegno economico per i soggetti più fragili ed esposti agli effetti della pandemia”

L’Avviso si sostanzia in contributi economici una tantum articolato in 5 Misure

La Misura 2 riguarda COLF e BADANTI, contributo una tantum di € 600,00 per un impiego contrattualizzato per oltre 25 ore/mese o di € 300,00 per un impiego contrattualizzato fino a 25 ore/mese che abbiano un contratto attivo alla data del 23 febbraio 2020.

Requisiti richiesti:

– essere cittadino/a italiano/a o di uno Stato membro dell’Unione Europea o di uno Stato extra EU e in possesso di regolare permesso di soggiorno CE (ai sensi del D.lgs 286/98 e ss.mm.ii.);

– essere residente o domiciliato in uno dei Comuni della Regione Lazio;

– avere un regolare contratto di lavoro relativo ad attività lavorative da svolgersi nel territorio regionale conforme al contratto collettivo nazionale sulla disciplina del rapporto di lavoro domestico, attivo alla data del 23 febbraio 2020 (nella domanda è richiesta l’indicazione del datore di lavoro);

– aver cessato o sospeso l’attività lavorativa a causa dell’epidemia da COVID-19 successivamente al 23 febbraio 2020 e tale attività risulti ancora sospesa o cessata alla data della pubblicazione del presente Atto (01/05/2020);

– non essere già titolare di un trattamento pensionistico diretto per anzianità e vecchiaia né di percepire altre forme di previdenza obbligatori;

– essere titolare di un conto corrente bancario o postale;

Il contributo non è cumulabile:

– con ulteriori contributi comunitari, nazionali, regionali o locali;

– con il Reddito di Cittadinanza.

Le domande devono essere presentate esclusivamente attraverso la procedura telematica accessibile dal sito generazioniemergenza.laziodisco.it dell’Ente DiSCo. a partire dal 5 maggio 2020

DOCUMENTAZIONE DA CARICARE A SISTEMA:

• domanda di partecipazione scaricata dal sistema e firmata

• documento d’identità

• copia della comunicazione della sospensione/cessazione del contratto all’INPS

Info: FEDERCOLF 06.69940358 – 06.6629378

FEDERCOLF

  • Via del Mortaro n. 25
  • 00187 - Roma
  • +39 06.6629378
  • 06.66040532
  • segretariogenerale@federcolf.it
P.IVA: 80422220584

APICOLF

  • via Urbano ll n.41/a
  • 00167 - Roma
  • +39 06.6629378
  • 06.66040532
  • sedenazionaleapicolf@api-colf.it

DOVE SIAMO

CERCA NEL SITO